Strumenti personali

Sezioni

Spazi e servizi gratuiti per start-up - Il bando di selezione di Villa Garagnani

Il Comune di Zola Predosa continua ad investire nella crescita professionale di giovani startupper e per la diffusione di buone idee innovative. Dopo aver trasformato, un anno fa, il primo piano della settecentesca Villa Garagnani in spazio di co-working e incubatore di imprese innovative, dando vita a Co-Start Villa Garagnani, ora ha pubblicato un avviso di selezione per offrire a quattro startup servizi di supporto e accompagnamento all’auto–impresa

Per rafforzare la rete produttiva locale e sviluppare la competitività e l'attrattività sul territorio, il Comune di Zola Predosa ha scelto quindi di puntare sulla crescita e sulla valorizzazione di idee, saperi e talenti, in particolar modo di donne

Nel procedimento selettivo delle start up infatti il 25% dei posti sarà riservato a candidate donne o a team composti per almeno il 50% da donne. Un altro 25% dei posti sarà riservato a idee progettuali legate all’agricoltura, al settore
vitivinicolo e/o a quello agroalimentare e un altro 25% a idee progettuali di innovazione sociale con particolare
riferimento al tema dell'inclusione sociale.

L’Amministrazione Comunale intende altresì prevedere che uno dei progetti selezionati sia scelto fra quelli presentati da disoccupati o inoccupati iscritti alle liste di collocamento del CIMP, da occupati in cassa integrazione ordinaria o straordinaria, da occupati in mobilità o da cittadini extra UE con permesso di soggiorno in corso di validità, al fine di offrire un percorso agevolato e di inserimento lavorativo anche per le fasce più deboli o che versano in situazioni di
criticità. In caso di presentazione del progetto da parte di un team, tali requisiti dovranno essere posseduti da almeno il 50% dei componenti.

Servizi offerti alle start up selezionate

Vediamo più da vicino quali saranno i servizi per le start up che verranno selezionate sulla base dell'avviso pubblico. Prima di tutto potranno utilizzare gratuitamenteun ufficio adeguatamente attrezzato (con accesso autonomo 24 ore al giorno e 7 giorni su 7), eventualmente da condividere con un’altra start up, presso Villa Edvige Garagnani. Le start up potranno usufruire anche della sala riunioni e delle relative attrezzature (stampante, videoproiettore, ecc.) e condividere con gli altri frequentatori della struttura gli ambienti comuni. 

Chi supererà la selezione parteciperà ad un percorso formativo che affronterà diverse tematiche (come business model, aspetti aziendali e fiscali, comunicazione e marketing, finanziamenti) e, alla sua conclusione, accederà ad una fase di accompagnamento one – to – one finalizzata a fornire una consulenza individuale a ogni start up, in linea con le esigenze riscontrate.

Nella prima fase di incubazione sarà poi previsto un periodo durante il quale ogni start up sarà affiancata da un temporary manager che svolgerà attività di mentoring, con l’obiettivo di trasferire competenze manageriali di gestione di impresa. Saranno poi organizzati incontri con imprenditori del territorio, sessioni di networking e brainstorming grazie alla partecipazione di start up già avviate e confronti con potenziali investitori e/o con altri incubatori d’impresa. 

Infine, presso Co-Start sarà presente, per 24 ore settimanali, un facilitatore per la gestione strategica delle attività progettuali legate all’animazione dello spazio e alla promozione delle start up.

Come partecipare alla selezione

Per partecipare è necessario presentare domanda utilizzando esclusivamente la modulistica pubblicata sul sito di Villa Garagnani e sul sito del Comune di Zola Predosa. C'è tempo fino alle ore 13.00 di venerdì 14 settembre 2018.

Maggiori informazioni sulle modalità di invio della domanda, sulla procedura di selezione e i criteri con cui vengono assegnati i punteggi, sui requisiti richiesti, le trovate tutte nell'avviso pubblico presente sul sito.

Verrà attivato uno “sportello virtuale” per il servizio di accompagnamento, per la richiesta di informazioni dettagliate e per il supporto alla presentazione della domanda (compilazione del piano di impresa). Potete scegliere di rivolgere i vostri dubbi o quesiti via skype (attraverso l'account Skype "Co-Start VillaGaragnani" contattabile il martedì e il giovedì dalle 15.00 alle 18.00), oppure potete telefonare al 346 – 6541232, previa prenotazione via mail al seguente indirizzo:

Scopri Co-Start Villa Garagnani

Siete interessati alla selezione ma non conoscete Villa Garagnani e vorreste farvi un'idea concreta di quale potrebbe diventare il vostro nuovo luogo di creazione d'impresa prima di fare domanda? Il Comune ha pensato anche a questo! Durante il periodo di presentazione delle manifestazioni di interesse verranno organizzate presso Co-Start Villa Garagnani (in via Masini 11 a Zola Predosa) alcune specifiche giornate di informativa e di orientamento durante le quali sarà possibile visionare gli spazi, acquisire informazioni sui servizi offerti, ricevere chiarimenti e delucidazioni sul bando e un supporto operativo nella compilazione del Piano di Impresa.

Gli Open Day si svolgeranno giovedì 26 luglio (dalle 9.30 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00) e giovedì 6 settembre (dalle 9.30 alle 14.00 e dalle 15.00 alle 18.00). 

Per l’utilizzo dei servizi indicati è opportuno fissare un appuntamento scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica

 

Fonte: www.giovazoom.emr.it

 

archiviato sotto: ,
Valuta questo sito