Il Natale illumina San Lazzaro

Babbo Natale e la Befana incontrano i bambini nel villaggio natalizio di piazza Bracci Eventi, laboratori e mercatini: il programma per festeggiare il Natale in città
Il Natale illumina San Lazzaro

Iglù, il villaggio di Natale

Il Natale si avvicina e la città di San Lazzaro è già vestita a festa. Anche quest’anno, infatti, Iglù, il villaggio natalizio di piazza Bracci, accoglie grandi e piccini con stand gastronomici, attrazioni e giostre. Quest’anno ci sarà persino Babbo Natale, che incontrerà i bambini in piazza e raccoglierà le letterine a lui indirizzate l’8 dicembre, il 16 e 17 dicembre e il 23 e 24 dello stesso mese, dalle 15 alle 18. Non mancherà nemmeno la Befana, in piazza assieme ai suoi piccoli fan il giorno dell’Epifania, dalle 15 alle 17. Spazio anche per i mercatini di natale, che riempiranno di colori e profumi la via Emilia e il centro per tutto dicembre.

A dare il via ufficiale al countdown delle feste è stata come ogni anno la pista di pattinaggio, che ha aperto al pubblico il 17 novembre assieme al villaggio Iglù – Il rifugio di ghiaccio. La pista sarà a disposizione di grandi e piccini fino al 14 gennaio, dalle 14.30 alle 20.30 dal lunedì al venerdì, e dalle 10 alle 20.30 nel weekend (il sabato fino alle 22.30). Con le scuole chiuse, invece, la struttura farà orario continuato tutti i giorni, dalle 10 alle 22.30.

È davvero ricco il calendario di eventi in programma: si comincia il 16 dicembre, con il concerto MusicArti al centro Tonelli. Le voci del MusicOmio canteranno i successi dei Beatles alle 20.30. Il 17 dicembre, per la festa del Patrono, l’Arci di San Lazzaro porterà la polenta in piazza Bracci, a partire dalle 12, accompagnata dalla banda comunale. Il 22 dicembre invece, la musica sarà protagonista nella chiesa di San Lazzaro grazie al concerto gospel dei ragazzi di Ce.n.tr.o 21 feat. Spirituals Ensemble, alle 21. A scaldare l’atmosfera (e l’appetito) ci penserà ancora una volta l’Arci di San Lazzaro con le lasagne della tradizione, a partire dalle 19.30. Un altro appuntamento da non perdere, la sera del 31 dicembre, è quello con il Capodanno in piazza, tra fuochi d’artificio, pista di pattinaggio aperta fino a tardi e l’immancabile falò del Vecchione.

Vai allo speciale sul Natale

Gli appuntamenti in Mediateca

Babbo Natale fa tappa anche in Mediateca e a Medialab. Sono tantissimi i corsi, gli eventi e gli incontri in programma durante il periodo natalizio, dedicati in particolare ai più piccoli. Si comincia dal presepe: dall’8 dicembre torna la versione artistica dei pittori della “Soffitta degli artisti”. Le scene dipinte della Natività resteranno esposte nel parco del centro sociale Malpensa, fino al 7 gennaio. Tra gli eventi per i più piccoli, troviamo tanti laboratori e letture, come “Natale di ghirlande” (l’1 dicembre alle 17.30 in Mediateca), “Chi sono io, Babbo Natale?” (il 3 dicembre alle 17.30, sempre in Mediateca), “Tu sei unico! L’albero delle tue feste” (il 5 dicembre, alle 17.30 a MediaLab), e “Buffonaggi e stravacanze” (il 9 dicembre, alle 17.30 in Mediateca). Il 20 e 27 dicembre e il 3 gennaio, sempre alle 17.30, in Mediateca, triplo appuntamento con la rassegna di letture natalizie “Ritorna ogni anno… è Babbo Natale”.

Spazio anche alla cucina: i bambini potranno preparare i biscotti per Babbo Natale grazie all’omonimo laboratorio che si terrà il 17 dicembre alle 15, a Medialab, mentre il 23 dicembre, alle ore 10, sarà il turno dei muffin.

Anche le Giranotti si ricoprono di strenne e decorazioni: sabato 16 dicembre, si terrà infatti un’edizione speciale a tema natalizio delle notti in Mediateca. Spazio anche ai laboratori per i più piccoli: in Mediateca, il 12 dicembre alle 17.30, i più piccoli impareranno a costruire strumenti musicali con “Una chitarra… ed è subito festa”, mentre “Tra le pagine del mondo – Natale e neve in Danimarca”, il 19 dicembre, alle 17.30 a MediaLab, farà riscoprire ai bambini le filastrocche e le storie da tutto il mondo; ritorniamo in Mediateca il 29 dicembre, sempre alle 17.30, con “Tesori riposti”, per imparare a costruire delle scatole con i giornali dell’anno che sta finendo. Per prenotazioni e informazioni, è possibile rivolgersi presso la Mediateca ai numeri 051.6228060/61/62 oppure all’indirizzo mail mediateca@comune.sanlazzaro.bo.it.

Ricco anche il programma di eventi per gli adulti: a fare da apripista sarà, venerdì 15 dicembre, alle 17.30, la presentazione de “I quaderni del Savena” e “La nostra via Emilia”, due volumi dedicati alla storia del nostro territorio. La presentazione, che si terrà in Mediateca, sarà accompagnata da un’esposizione di oggetti della prima guerra mondiale della collezione privata di Franco Frattini e da un aperitivo. Per la festa del Patrono di San Lazzaro, il 17 dicembre, torna invece lo storico appuntamento con il “Lazzarino d’oro”, premio alle personalità locali che si sono distinte nelle rispettive attività professionali, quest’anno assegnato al dottor Giovanni Cremonini. L’appuntamento è per le ore 12 al Centro sociale Malpensa.

Largo invece allo shopping lungo la via Emilia, dove dall’8 dicembre torna il mercatino artigianale di Natale, mentre al centro Annalena Tonelli, torna il mercatino di natale del laboratorio Officine delle Idee. Edizione natalizia, dal 2 dicembre, anche per I sabati creativi in piazza Trebbi. Non dimentichiamo la solidarietà: fino al 23 dicembre sarà possibile consegnare in Mediateca doni e giocattoli per i bambini delle famiglie in difficoltà.

Scarica la locandina del Natale

Scarica il pieghevole Natale 2017

archiviato sotto:
Valuta questo sito