Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Aree tematiche / Il Comune / Comunicazione / Notizie / La Regione premia la responsabilità sociale e l'innovazione d’impresa

La Regione premia la responsabilità sociale e l'innovazione d’impresa

Riconoscimento alle aziende impegnate sugli obiettivi dell’Agenda 2030 sullo sviluppo sostenibile. Candidature entro il 2 ottobre

Coniugare competitività e sostenibilità innovando i modelli di business, in coerenza con gli obiettivi globali delineati dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
Torna “ER.RSI innovatori responsabili”, la 3^ edizione del premio - voluto dalla Regione e finanziato con 60mila euro - alle migliori iniziative realizzate dalle imprese emiliano-romagnole che nei loro piani aziendali uniscono valori etici e sostenibilità.
Novità di questa edizione, la sezione riservata alle Associazioni impegnate a stimolare processi di innovazione sostenibile all’interno delle imprese.

Il premio (istituito dall’ art. 17 della legge regionale n.14 del 2014 sulla “Promozione degli investimenti in Emilia-Romagna”) punta a valorizzare le esperienze più significative realizzate da singole imprese o associazioni di imprese e di rappresentanza, senza scopo di lucro, che operano in Emilia-Romagna per lo sviluppo sostenibile.

 

Il premio

Sei le categorie in cui sono suddivisi i partecipanti: startup, imprese fino a 20 dipendenti, fino a 250 dipendenti, oltre 250 dipendenti, cooperative sociali e associazioni di imprese e di rappresentanza senza scopo di lucro.

Il premio ER.RSI verrà assegnato ai primi tre classificati per ogni categoria.

I vincitori saranno inseriti nei video promozionali e nelle pubblicazioni realizzate dalla Regione e premiati in occasione di un evento pubblico a conclusione della valutazione e selezione delle candidature.

Il premio prevede inoltre un’agevolazione a fondo perduto nella misura massima corrispondente al 70% della spesa ritenuta ammissibile e per un importo comunque non superiore a 5 mila euro per i partecipanti che chiedano alla Regione – che mette a disposizione 60 mila euro complessivi - un aiuto economico per iniziative da realizzare nel 2018 e che riguardano azioni di innovazione responsabile coerenti con il progetto premiato e con gli Sgds individuati nell’Agenda 2030.

Gli interessati possono inviare alla Regione la propria candidatura, dal 20 luglio al 2 ottobre 2017, esclusivamente con pec, posta certificata, all’indirizzo industriapmi@postacert.regione.emilia-romagna.it 

Approfondimenti

Premio ER.Rsi 2017 - Innovatori responsabili

archiviato sotto: ,