Salta al contenuto

Selezione per la stipula di contratto di formazione e lavoro (12 mesi) per la copertura di 1 posto di “Istruttore direttivo - esperto della transizione al digitale” cat. D presso l’Area Affari Generali e Istituzionali

Scadenza dell'avviso: 12/01/2022

Bando In corso

Descrizione

In esecuzione della determinazione n. 1010/2021 e del Progetto per assunzione con Contratto di Formazione e lavoro, approvato dal Servizio preposto dell’Agenzia lavoro della Regione Emilia-Romagna, di cui al prot. n. 28210/2021 del 14/07/2021, è indetta la selezione per la stipula di un contratto di formazione e lavoro per l’eventuale copertura di n. 1 posto di “Istruttore Direttivo – Collaboratore amministrativo specialista della transizione al digitale” (cat. D) da assegnare aal Settore Servizi Informatici ed Innovazione Tecnologia – Area Affari Generali e Istituzionali.

Caratteristiche del contratto di formazione e lavoro (C.F.L.):

  • C.F.L. mirato ad agevolare l’inserimento professionale;
  • Durata: max 12 mesi;
  • Periodo obbligatorio di formazione: 130 ore;
  • Periodo di prova: due mesi;
  • Orario settimanale di lavoro: 36 ore.

Nel sistema di classificazione del personale il profilo di cui trattasi è ascrivibile alla categoria giuridica “D” ed è connotato dalle seguenti caratteristiche generali:

  • Contenuto di tipo tecnico, gestionale o direttivo con responsabilità di risultati relativi ad importanti e diversi processi amministrativi;
  • Elevata complessità dei problemi da affrontare basata su modelli teorici non immediatamente utilizzabili ed elevata ampiezza delle soluzioni possibili;
  • Relazioni organizzative interne di natura negoziale e complessa, gestite anche tra unità organizzative diverse da quella di appartenenza, relazioni esterne (con altre istituzioni) di tipo diretto anche con rappresentanza istituzionale. Relazioni con gli utenti di natura diretta, anche complesse, e negoziale.

Il posto è riservato a volontario delle FF.AA., ai sensi dell’art. 1014 c. 4 e all’art. 678 c. 9 del D.Lgs. 66/2010.

In subordine, in applicazione del L. 68/99 al posto si applica la riserva di cui all’art. 18 c. 2 o alle categorie a esse equiparate per legge (orfani e coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra e di servizio, ovvero in conseguenza dell’aggravarsi dell’invalidità riportata per tali cause, nonché coniugi e figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio e di lavoro e dei profughi italiani rimpatriati, il cui status è riconosciuto ai sensi della Legge 26/12/1981 n. 763, nonché delle categie proviste dalla Legge 407/1998, vittime del terrorismo e della criminalità organizzata e loro congiunti, integrata da quanto previsto dalla Legge 244/2007, orfani o coniugi che sono morti per fatto di lavoro). Non rientrano nella fattispecie i soggetti disabili di cui al capo I della Legge 68/1999 (diritto al lavoro dei disabili).

Per maggiori informazioni consultare l'avviso di selezione.

Scadenza per la presentazione

Le domande di ammissione alla selezione devono essere presentate esclusivamente on-line entro il 12 gennaio 2022 compilando il
modulo on-line a questo link

Non saranno ammesse altre forme di produzione ed invio, né integrazioni della domanda, fermo restando il diritto dei candidati di richiedere, ai sensi del Regolamento Europeo per la protezione dei dati 2016/679, l'aggiornamento, la rettifica o l'integrazione dei propri dati personali.

Sarà possibile accedere al modulo on line mediante una delle seguenti modalità:

  1. Carta Nazionale dei Servizi (CNS) attivata o Carta di Identità Elettronica (CIE);
  2. Sistema pubblico di identità digitale (SPID) di II livello.

Tipologia del bando
Ricerca di personale
Ente erogatore
Comune San Lazzaro di Savena

Ufficio responsabile

Tempi e scadenze

13
dic/21
Data di pubblicazione
12
gen/22
23:59 - Scadenza dei termini per partecipare al bando
11
lug/22
Chiusura del procedimento

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

15-12-2021 11:12

Questa pagina ti è stata utile?