Salta al contenuto

Descrizione

Descrizione della gara

Il Comune di San Lazzaro di Savena intende procedere all’assegnazione di contributi per l’installazione di sistemi di videosorveglianza a servizio delle attività commerciali del Comune di San Lazzaro di Savena.

Possono presentare domanda di contributo le imprese del territorio operanti nei seguenti settori:

  1. commercio in sede fissa;
  2. pubblici esercizi;
  3. attività artigianale di servizi alla persona quali, a titolo esemplificativo, acconciatori, estetisti, massaggiatori e attività del benessere, tatuatori e piercing;
  4. attività artigianali del settore alimentare quali, a titolo esemplificativo, gelaterie, rosticcerie, kebab, gastronomie;
  5. attività artigianale del settore non alimentare  munite di spazi espositivi quali, a titolo esemplificativo, fabbri, falegnami, fotografi, orafi, vetrai, sarti.

Le imprese dovranno avere sede legale e/o unità locale operativa nel Comune di San Lazzaro di Savena.

Sono ammessi al contributo gli acquisti di impianti di videosorveglianza effettuati a partire dal 1° Gennaio 2015 compreso.

I contributi sono assegnati in un’unica soluzione nella misura del 50% delle spese ammissibili. Il contributo non potrà comunque essere superiore a 300,00 Euro per impresa. Il termine per presentare le domande è il 10 ottobre 2015.

Per maggiori informazioni puoi consultare il testo dell'avviso a fondo pagina

Scadenza per la presentazione

Sabato 10 ottobre 2015

Tipologia del bando
Altro
Ente erogatore
Comune San Lazzaro di Savena

Tempi e scadenze

07
ago/15
Data di pubblicazione
10
ott/15
18:00 - Scadenza dei termini per partecipare al bando
10
mar/16
Chiusura del procedimento

Ultimo aggiornamento

22-09-2022 15:09

Questa pagina ti è stata utile?