Strumenti personali

Sezioni

Avviso di approvazione con Procedimento Unico ai sensi dell'art. 53 della LR 24/2017 del Nodo di Rastignano - 2° Lotto

ultima modifica 15/04/2020 11:34
Completamento della variante alla S.P. 65 della Futa, mediante realizzazione della cosiddetta asta principale variante di Rastignano, tratto svincolo di Rastignano - Ponte delle Oche

Nell’ambito del progetto generale della variante alla S.P. 65 “della Futa” per l’attraversamento dell’abitato di Rastignano, di cui è in fase di completamento un primo tratto da parte di Rete Ferroviaria Italiana, occorre realizzare un secondo tratto dallo svincolo di Rastignano al Ponte delle Oche per una lunghezza di circa 1,4 km. 

Verrà così completata l’asta nord-sud denominata Fondo Valle Savena che si inserisce nell’asse Lungo Savena e si congiunge verso nord con la S.P. 3 “Trasversale di Pianura”, importante viabilità provinciale con andamento est/ovest.

Il progetto complessivo, lungo 2,7 km nel territorio dei comuni di Pianoro, San Lazzaro di Savena e Bologna, costituisce il prolungamento verso nord della strada Fondo Valle Savena e si raccorda con la viabilità già esistente denominata 870 Quinquies.

Si avvisa che il Dirigente della Città metropolitana di Bologna – Area Servizi Territoriali Metropolitani – con atto n. 316 del 03/04/2020, Pg n. 18861, ha adottato la determinazione motivata di conclusione con esito positivo della Conferenza dei servizi indetta per l’esame e l’approvazione con Procedimento unico, ex art. 53 della L.R. n. 24/2017, del progetto avente ad oggetto: Nodo di Rastignano  -2° Lotto Completamento della variante alla SP 65 della Futa mediante realizzazione della cosiddetta asta principale variante di Rastignano tratto svincolo di Rastignano-Ponte delle Oche, in variante alla pianificazione territoriale dei Comuni di Bologna (POC e vincoli), San Lazzaro di Savena (PSC, POC, RUE e vincoli) e Pianoro (PSC, POC, RUE e vincoli).

Copia integrale della determinazione di conclusione della Conferenza dei servizi, unitamente a copia integrale della documentazione di progettazione e del  Parere motivato di VALSAT assunto con Atto del Sindaco metropolitano di Bologna, nonché della relativa “Dichiarazione di sintesi” che ricomprende le misure adottate in merito al monitoraggio di cui all'art. 18 del D.lgs 152/2006, sono pubblicate sul sito web della Città Metropolitana di Bologna.

Ulteriori modalità di visione sono riportate nell’avviso di approvazione.

La determinazione motivata di conclusione positiva della conferenza comporta l'approvazione del progetto e produce gli effetti di cui al comma 2 dell'art. 53 della Legge Regionale citata e in particolare gli effetti di apposizione del vincolo preordinato all'esproprio nonché dichiarazione di pubblica utilità.

Valuta questo sito