Strumenti personali

Sezioni

FOR IMMEDIATE RELEASE

Una passeggiata romantica: nasce il Vialetto degli innamorati

ultima modifica 02/04/2019 10:40
Nuovo nome e restyling completo per il viale che porta a Villa Furla. Sabato 23 marzo l’intitolazione con momenti di teatro e poesia
San Lazzaro di Savena 20/03/2019

 

Un viale d’altri tempi e romantico, immerso nel verde, un inno al Bene e alla Bellezza da percorrere con chi si ama. Il viale alberato all’interno del parco della Resistenza, che anticamente permetteva di accedere a Villa Boschi, oggi Villa Furla, ha cambiato volto e sabato 23 marzo, alle ore 10.30, con una festa all’insegna della poesia e dell’amore, avrà anche un nome: il Vialetto degli Innamorati.

Questo scorcio romantico e di grande valore storico della nostra città è stato oggetto di un restyling completo, per valorizzare e rendere giustizia alla sua bellezza. Negli ultimi mesi l’Amministrazione ha infatti provveduto alla sistemazione del verde e delle splendide alberature presenti, provvedendo a rimuovere gli arredi degradati e a sostituirli con panchine e cestini nuovi, esteticamente più adatti alla bellezza e allo stile del luogo.

“Il viale che porta a Villa Furla – spiega il sindaco Isabella Conti – è uno dei tanti luoghi di bellezza che abbiamo il privilegio di avere sul nostro territorio. Dopo esserci impegnati per riqualificare il verde urbano e tutti i parchi pubblici, è giunto il momento di valorizzare anche questo splendido scorcio, dandogli un nome evocativo e degno dell’atmosfera romantica che sa creare. La bellezza rigenera la natura, gli affetti, i sentimenti e il valore del territorio. Sabato mattina aspettiamo i cittadini, accompagnati da chi amano: mogli, mariti, fidanzati ma anche amici, famiglia, genitori, il proprio animale domestico, la propria amica del cuore o il compagno di banco. Tutti potranno essere fotografati nello scenario che desiderano da fotografi a loro disposizione.”

La viale sarà rinominato “Vialetto degli innamorati” con un evento pubblico e un rinfresco, che si terrà sabato 23 marzo alle ore 10.30, alla presenza del sindaco, delle autorità cittadine, degli attori della Compagnia Teatro dell’Argine e naturalmente di tutti gli innamorati di San Lazzaro.

Valuta questo sito