FOR IMMEDIATE RELEASE

Basket: la Benedetto XIV sceglie il Palasavena per l'A2

ultima modifica 31/12/2018 13:56
La società di basket centese disputerà nel palazzetto di San Lazzaro il girone di andata
San Lazzaro di Savena 26/07/2018

 

La Baltur Benedetto XIV, squadra di basket di Cento, giocherà al Palasavena il girone di andata della serie A2. L’accordo è stato preso con i nuovi gestori dell’impianto sportivo sanlazzarese e rappresenta una grande occasione per la nostra città.
Lo scorso giugno la Benedetto XIV ha infatti conquistato la Serie A2. Di conseguenza il Pala Ahrcos di Cento, dove comunque erano già previsti interventi di ristrutturazione ed ampliamento, si è reso inadeguato alla categoria per motivi di capienza: per questo motivo la società ha deciso di cercare una nuova sede di gioco per il campionato, e la scelta è ricaduta sul PalaSavena di San Lazzaro.


La Benedetto XIV è stata inserita nel girone Est, dove incontrerà squadre dal palmares importante come la Fortitudo Bologna, Universo Treviso (ex Benetton Treviso) e tante altre. Nella recente campagna acquisti, la società centese ha tesserato due “americani”, l’ex NBA James White e Keddric Mays, e punta ad una stagione di tutto rispetto per una neopromossa.


Un’occasione molto ghiotta per il PalaSavena e tutta la città di San Lazzaro che diventerà infatti meta di tantissimi tifosi, in primis quelli della Fortitudo Bologna, in occasione del derby contro la Benedetto XIV, ma anche per lo spettacolo sportivo di altissimo livello che avrà luogo sul parquet del PalaSavena, grazie agli altri derby regionali che vedranno combattere squadre e rivali storiche, come Ferrara e Piacenza, oltre a tante altre squadre prestigiose. La collaborazione tra la società centese e San Lazzaro, darà anche la possibilità a realtà sportive locali come le scuole di danza, di avere un “palcoscenico” privilegiato durante le partite del girone di andata, con esibizioni durante l’intervallo e momenti ad hoc.


“Siamo orgogliosi che il PalaSavena sia stato scelto da questa società storica, che ha riconosciuto gli sforzi e gli investimenti fatti per dare nuovo valore allo sport e agli impianti del nostro territorio – dice il sindaco di San Lazzaro, Isabella Conti, che ha già incontrato i rappresentanti della società centese –. Qui a San Lazzaro la Benedetto XIV ha trovato un ambiente accogliente ed impianti all’avanguardia. Questa collaborazione porterà, oltre a uno spettacolo sportivo senza precedenti, un indotto notevole per tutto il territorio, sia per le realtà sportive locali sia per gli esercenti, che potranno godere della grande affluenza di tifosi da tutta la regione, richiamati dalle partite e dal derby che si disputeranno sul parquet del PalaSavena”.


“È stato un incontro molto positivo e piacevole: Isabella Conti e il suo staff ci hanno fatto una ottima impressione – afferma Gianni Fava, presidente della Benedetto XIV –. Il sindaco ha riconosciuto ed apprezzato il nostro lavoro per portare la Benedetto a questi livelli. Ci sono tutti i presupposti perché qui a San Lazzaro possiamo sentirci a casa. Siamo contenti di poter dare visibilità all’associazionismo locale e alle realtà sportive, attraverso le esibizioni durante l’intervallo: inoltre abbiamo l’opportunità di poter interagire con tutte le realtà del territorio, anche attraverso convenzioni con gli esercenti locali”.

archiviato sotto:
Valuta questo sito