Strumenti personali

Sezioni

Corso di scrittura in noir con Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi

ultima modifica 29/04/2021 14:42
Sedici lezioni all'ITC Lab a partire dall'8 giugno, iscrizioni a partire dal 3 maggio. Via al contest per vincere 7 borse di studio offerte dal Comune.

Avrà inizio l'8 giugno il corso di scrittura creativa organizzato da Sara Olivieri e Beatrice Renzi con il supporto e la collaborazione del Comune di San Lazzaro di Savena e della Compagnia Teatro dell’Argine, che vede in cattedra gli scrittori Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi, ma anche Barbara Baraldi e Maurizio Matrone.

I sedici incontri serali si terranno il martedì alle 19.30, all’ITC Lab (via delle Rimembranze 26), a partire dall’8 giugno, e continueranno anche dopo l’estate, da settembre a novembre, per dare ai partecipanti e aspiranti scrittori tutti gli strumenti, le tecniche e l’inestimabile insegnamento delle grandi penne della letteratura noir, thriller e gialla.

Le iscrizioni al corso (promosso dall’associazione To Soréla Entertainment) saranno aperte a partire dal 3 maggio, contattando l’ITC Teatro al numero 051-6271604, dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00, oppure mandando una mail a gloria.follacchio@teatrodellargine.org.


Il contest "Spoiler"

Ad anticipare il corso sarà il contest di scrittura creativa “Spoiler”, che mette in palio sette borse di studio, offerte dal Comune di San Lazzaro tramite il contributo regionale per le politiche giovanili 2019-2021, e che darà la possibilità ad altrettanti scrittori in erba under-35 di partecipare gratuitamente, o con uno sconto del 50% al corso.

Giallo, noir e thriller saranno i generi letterali su cui i partecipanti del contest potranno mettersi alla prova, scrivendo il proprio racconto in un modo innovativo, ovvero… partendo dalla fine! La traccia da utilizzare sarà, infatti, il finale del racconto, attraverso una frase a prova di spoiler scelta dagli organizzatori del contest.

I racconti potranno essere consegnati allo Sportello per il Cittadino del Comune nei giorni e negli orari di apertura, dal 3 al 24 maggio inclusi.

Il regolamento e la traccia sono disponibili a questo link.

Una giuria formata dai docenti del corso e dalle organizzatrici Sara Olivieri e Beatrice Renzi, selezionerà le sette proposte migliori e assegneranno le borse di studio: due di esse andranno a coprire l’intera quota di iscrizione al corso di scrittura (che ammonta a 522 euro), mentre le restanti cinque permetteranno uno sconto del 50%.

I vincitori saranno premiati nel corso di un evento pubblico (compatibilmente con le disposizioni anti-Covid) e i loro racconti pubblicati sul sito web del Comune, nella sezione Giovani.

 

archiviato sotto: , , ,
Valuta questo sito