Strumenti personali

Sezioni

Nomina scrutatori ai seggi - Elezioni regionali del 26 gennaio 2020

ultima modifica 12/12/2019 11:20
Precedenza a inoccupati/disoccupati e studenti
Nomina scrutatori ai seggi - Elezioni regionali del 26 gennaio 2020

Tessera elettorale

L’Amministrazione Comunale di San Lazzaro di Savena, in occasione delle prossime consultazioni regionali di domenica 26 gennaio 2020, ha deciso di identificare una quota del numero totale degli scrutatori già iscritti all’albo, nominandoli tra coloro che, iscritti nell’Albo Unico degli scrutatori, presenteranno la domanda di nomina a scrutatore di seggio elettorale per le consultazioni in oggetto. Nell'ambito delle domande sarà data la precedenza a coloro che risulteranno:

  • Inoccupati/disoccupati e iscritti al Centro per l’Impiego;
  • Studenti iscritti presso una scuola secondaria di secondo grado o università e presentino Dichiarazione sostitutiva di certificazione e di atto notorio comprovante lo stato di iscrizione al Centro per l’Impiego e/o la condizione di studente, dichiarazione contenuta nella domanda stessa.


Saranno effettuati controlli sulle dichiarazioni pervenute, ai sensi dell’art.71 D.P.R. 28.12.2000 n.445, ed eventuali dichiarazioni mendaci saranno trasmesse alla Procura della Repubblica ai sensi dell’art.76 D.P.R. 28.12.2000 n.445.


Modalità di consegna della domanda:

  • presso gli sportelli Urp negli orari di apertura
    Importante Gli Uffici Comunali saranno chiusi martedì 17 dicembre 2019 per festività del Patrono.
  • via mail all’indirizzo: elettorale@comune.sanlazzaro.bo.it 


Saranno prese in considerazione esclusivamente le domande pervenute entro le ore 13.00 di venerdì 20 dicembre 2019.

Si rammenta che i cittadini non iscritti all’albo degli scrutatori, al fine di essere presi in considerazione quali scrutatori in occasione delle elezioni in oggetto, dovranno presentare, contestualmente alla domanda di nomina a scrutatore di seggio elettorale per le consultazioni in oggetto, apposita domanda di iscrizione all'Albo Unico degli Scrutatori entro il 30 novembre 2019.

Le domande presentate successivamente a tale data non potranno essere prese in considerazione per le consultazioni regionali del 26 gennaio 2020, ma la relativa iscrizione all’Albo Unico degli Scrutatori verrà disposta dalla Commissione Elettorale Comunale, previa apposita istruttoria,nel mese di gennaio 2021.

Valuta questo sito