Strumenti personali

Sezioni

Smog, superati i limiti di PM10: da martedì 19 febbraio in vigore le misure di emergenza

ultima modifica 18/02/2019 10:36
Limitazioni in vigore fino al 21 febbraio
Smog, superati i limiti di PM10: da martedì 19 febbraio in vigore le misure di emergenza

Inquinamento

Scatteranno martedì 19 febbraio, sino a giovedì 21 incluso, le misure emergenziali previste dal Piano regionale integrato per la qualità dell’aria, a seguito del superamento continuativo – nei tre giorni precedenti l’odierno bollettino Arpae – dei valori limite di Pm10 sul territorio provinciale.

Oltre alle misure ‘standard’ questi provvedimenti emergenziali prevedono anche il blocco dei veicoli diesel Euro 4 all’interno del perimetro definito dall’ordinanza comunale e un aumento dei controlli sui mezzi circolanti.

Altri provvedimenti emergenziali in vigore da domani in tutto il territorio comunale sono la riduzione della temperatura di almeno un grado negli ambienti di vita riscaldati, il divieto di utilizzo delle biomasse in tutti gli edifici dotati di impianto di riscaldamento multi-combustibile, indipendentemente dal rendimento energetico e dal tipo di edificio, il divieto di spandimento liquami in agricoltura, il divieto di effettuare qualsiasi tipo di combustione all’aperto (falò, barbecue, potature e sfalci anche di origine agricola, ecc.).

Smog_misure_emergenziali

Queste limitazioni resteranno in vigore fino a giovedì 21 febbraio incluso, quando sarà emesso un nuovo bollettino da ARPAE; qualora i livelli rientrassero nella norma le misure emergenziali saranno automaticamente revocate a partire da venerdì, altrimenti si proseguirà ad oltranza.


Valuta questo sito