Strumenti personali

Sezioni

Difensore civico della Regione Emilia Romagna

ultima modifica 07/11/2018 12:00

Logo Difensore Civico

Sanità e casa, trasporti e pensioni, utenze e decisioni della pubblica amministrazione. Quando in settori come questi si riscontrano ritardi, silenzi, incomprensioni o chiusure, o quando viene vietato l’accesso ad atti di legittimo interesse, c’è una cosa molto semplice che ogni cittadino può fare: rivolgersi al Difensore civico.

Il Difensore civico regionale è un organo autonomo e indipendente istituito dalla Regione Emilia-Romagna nel 1984. Esprime pareri autorevoli sulle controversie tra cittadini e pubblica amministrazione e tratta annualmente centinaia di istanze.
L’attività del Difensore avviene nell’ottica di conciliazione e mediazione fra cittadini e potere pubblico.
La sua competenza comprende sia Comuni, Province e Regione, sia i gestori di servizi pubblici – Enel, Hera, Acer, ferrovie, azienda sanitaria, diritto allo studio - sia, infine, gli enti statali presenti sul territorio quali scuole, Inps, Inail, Università ecc..

Il Difensore civico non può invece intervenire nelle questioni tra privati, assistere il cittadino in giudizio, effettuare valutazioni tecniche o ispezioni, applicare sanzioni, interrompere i termini di un procedimento e intervenire nelle questioni relative alla magistratura, alle forze dell’ordine e all’esercito.

L’intervento del Difensore civico è completamente gratuito e può essere richiesto sia dai singoli cittadini che da associazioni, comitati, organismi di tutela e similari.

 

Per chiedere un intervento o richiedere informazioni in merito:

  • scrivere al Difensore civico, all’indirizzo: Viale Aldo Moro, 50 – 40127 Bologna
  • compilare il form online
  • telefonare allo 051 527 63 82 o allo 800 51 55 05 (gratuito anche da rete mobile) 
  • inviare un fax allo 051 527 54 61
  • inviare una e-mail a difensorecivico@regione.emilia-romagna.it o difensorecivico@postacert.regione.emilia-romagna.it
  • recarsi personalmente presso gli uffici del Difensore nelle giornate di martedì pomeriggio e giovedì mattina, previo appuntamento telefonando allo 051 527 5860 o allo 051 527 6382


Per saperne di più: Difensore Civico della Regione Emilia Romagna

 

Scarica l'opuscolo

Relazione delle attività 2017

Valuta questo sito