Strumenti personali

Sezioni

IncontriAMOci in giardino

ultima modifica 18/01/2017 11:16

Banner IncontriAMOci in Giardino

Il progetto “IncontriAMOci in giardino”, è rivolto alla scuola dell'infanzia e al nido d'infanzia comunali Di Vittorio e riguarda la progettazione condivisa insieme alle famiglie degli spazi esterni alle strutture educative.

Il giardino, nei servizi da 0 a 6 anni, è il luogo in cui i bambini e le bambine celebrano nel loro quotidiano l'incontro con lo spazio esterno e la natura. È lo spazio in cui giocare con i coetanei, alla scoperta del mondo, dove ogni stagione offre una pluralità di esperienze e opportunità formative. È importante dunque che sia uno spazio vivibile, pensato per essere lo scenario di tante attività, un luogo dove i bambini possano stare bene e crescere, imparando anche a prendersene cura.

Vogliamo dare grande valore al giardino e alle attività all'aperto e crediamo che per migliorare la qualità degli spazi verdi sia necessario lavorare tutti insieme, coinvolgendo sia chi il giardino lo vive quotidianamente, cioè educatori, insegnanti e bambini, sia chi lo cura attraverso la manutenzione, cioè l'Amministrazione. E' poi molto importante la partecipazione attiva dei genitori che potranno offrire il loro contributo di suggerimenti e consigli, ed essere concretamente protagonisti della comunità scolastica/educativa, attraverso la co-progettazione degli spazi e la loro valorizzazione.

I genitori sono dunque invitati a far parte del gruppo di lavoro che, insieme ad insegnanti ed educatori, con l'aiuto degli esperti del Centro Antartide, si impegnerà per proporre interventi per migliorare la qualità del giardino “scolastico” e quindi il benessere dei bambini che lo vivono. Partiamo dalla progettazione del verde per creare una vera partecipazione delle famiglie alla vita della scuola o del nido: ci auguriamo di poterci incontrare... in giardino!

I genitori interessati possono comunicare alle educatrici e alle insegnanti della sezione la propria disponibilità a far parte del gruppo.

Scarica la cartolina

Scarica la lettera di invito

Valuta questo sito