Strumenti personali

Sezioni

Scuole di infanzia comunali e statali a.s. 2020/2021 - Accettazione e/o rinuncia al posto assegnato

ultima modifica 30/04/2020 14:40

In questo momento di emergenza sanitaria per il coronavirus, si invitano i cittadini a utilizzare i canali digitali per l’invio della modulistica.

Ricordiamo infatti che è possibile inviare qualunque istanza all’indirizzo PEC istituzionale comune.sanlazzaro@cert.provincia.bo.it, anche da un indirizzo di posta elettronica non certificato, purchè il documento sia sottoscritto e corredato della scansione di un documento di identità del dichiarante, oppure firmato digitalmente.

Descrizione del servizio

Mani

 

 

Dopo la pubblicazione della graduatoria definitiva, i genitori dei bambini ammessi possono alternativamente:

  • accettare il posto alla scuola dell’infanzia assegnata
  • partecipare ad una seconda assegnazione di posti secondo l’ordine di priorità indicato in domanda senza rinunciare al posto assegnato con la graduatoria definitiva
  • rinunciare al posto alla scuola dell’infanzia assegnata rimanendo in graduatoria per le altre scuole indicate in domanda
  • rinunciare al posto alla scuola dell’infanzia assegnata e a tutte le altre scuole dell’infanzia del territorio:

 

 

vai ad inizio pagina ↑

Presentazione della Domanda

Chi può presentarla

Possono presentare l'accettazione o la rinuncia i genitori dei bambini ammessi alle scuole dell'infanzia del territorio secondo l'ordine della graduatoria.

Documenti da presentare

  • modulo di accettazione o rinuncia al posto assegnato in graduatoria per l'iscrizione alle scuole dell'infanzia comunali e statali

Modalità di presentazione e di consegna

La modulistica può essere presentata con una delle seguenti modalità:


Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Settore Servizi Amministrativi per la scuola e l'infanzia.

 

 

vai ad inizio pagina ↑

Dove rivolgersi

Telefono051 622 8164 - 8167 Email@ Settore Servizi Amministrativi Scuola Integrazione Minori Fax 051 622 8283

Riferimenti

Responsabile del procedimento

Salvatore Ciurleo

Funzionario sostituto
ai sensi della L. 241/'90

Andrea Raffini
Valuta questo sito