Attribuzione di numero civico

ultima modifica 01/04/2019 12:56

Descrizione del servizio

Il proprietario, terminata la costruzione del fabbricato e comunque prima che questo possa essere occupato, deve fare richiesta per l'attribuzione del numero civico all'Ufficio Tecnico Comunale.

La numerazione interna deve essere effettuata a cura del proprietario seguendo le indicazioni sottoindicate.

NUMERAZIONE INTERNA

La numerazione è unica e progressiva per tutti gli appartamenti (o ambienti) appartenenti ad ogni numero civico.

Scale: sono individuate mediante lettere alfabetiche.

In presenza di più scale si attribuisce la lettera maiuscola A, poi la B, ecc., a cominciare da sinistra e proseguendo verso destra rispetto alla provenienza dall'ingresso principale (quello indicato con numero civico)

Appartamenti (o ambienti):

in senso verticale: la numerazione progressiva (1, 2, 3, ...) viene attribuita iniziando dal piano corrispondente alla porta d'ingresso principale dell'edificio (in generale piano terra o piano rialzato), per proseguire, per ogni singola scala, ai piani superiori, esauriti i quali si procede dal piano sottostante quello di accesso verso i piani inferiori.

Quando ad un determinato piano dell'edificio (piano terra, rialzato, primo, secondo, ecc.) siano ubicati appartamenti o locali per raggiungere i quali, da quel piano, debbono essere saliti o discesi non più di 6 scalini, essi vengono considerati tutti allo stesso piano.

in senso orizzontale: la numerazione è da sinistra verso destra (senso orario). Pertanto la numerazione ha inizio al piano corrispondente alla porta d'ingresso principale (piano terra o rialzato) e segue il senso da sinistra verso destra rispetto alla provenienza della porta d'ingresso principale.

Ai piani superiori la numerazione progressiva prosegue da sinistra verso destra rispetto alla posizione d'arrivo della rampa della scala sul pianerottolo, quale che sia il senso di rotazione delle scale.

Se vi sono più scale (A, B, C, ...) la numerazione di quelle successive alla prima B, C ecc.) prosegue con gli stessi criteri (cioè il primo numero della scala B è il successivo dell'ultimo numero della scala A), fino ad esaurire tutte le scale che portano verso l'alto. I numeri interni devono essere scritti su targhe a forma rettangolare con materiale resistente di dimensioni non superiori a cm 5 x 8. N.B.

Il Comune non fornisce nè le targhe di numero civico, nè le targhette di numerazione interna    

vai ad inizio pagina ↑

Presentazione della Domanda

Chi può presentarla

proprietario o altra persona avente titolo il tecnico incaricato dal proprietario o altra persona  avente titolo

Documenti da presentare

modulo di richiesta attribuzione numerazione civica planimetrie catastali dell'unità immobiliare sistemazione esterna con indicati gli accessi pedonali dell'immobile

Scadenza per la presentazione

La richiesta va presentata obbligatoriamente alla fine dei lavori della nuova costruzione, oppure alla fine dei lavori su edifici esistenti che abbiano comportato la necessità di attribuzione di nuovo numero civico.

L'attribuzione resta valida fino a nuovi cambiamenti che conivolgono gli edifici interessati e che dovranno essere comunicati all'Ufficio Tecnico - Edilizia Privata.

vai ad inizio pagina ↑

Risposta

Tempi

30 giorni

Modalità

L'attribuzione del numero civico viene comunicata tramite lettera al domicilio del richiedente.

Gli accessi esterni che dalla via immettono, direttamente o indirettamente, alle abitazioni, esercizi e uffici devono essere provvisti di appositi numeri civici, da indicare su targhe di materiale resistente.

All'interno dei fabbricati le porte o le altre entrate che immettano in abitazioni o ambienti destinati ad esercizi professionali o commerciali devono essere contrassegnati con una numerazione interna.

Responsabile del procedimento:

Nicola Gnudi

Flavio Minelli

Funzionario Sostituto:

Oronzo Filomena

vai ad inizio pagina ↑

Dove rivolgersi

Servizio SUE - Sportello Unico per l'Edilizia

Municipio - Piazza Bracci 1 - 40068 San Lazzaro di Savena Vedi info e orari
TelefonoIl servizio di consulenza tecnica telefonica è attivo nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 11.00 alle 13.00 ai seguenti recapiti 051 622 8035 - 8224 - 8205 - 8198 Email@ Servizio SUE - Sportello Unico per l'Edilizia Fax051 622 8283
Valuta questo sito