Strumenti personali

Sezioni

Autorizzazione all'abbattimento di alberi vivi

ultima modifica 15/10/2019 12:59

Descrizione del servizio

E' necessario presentare la domanda di autorizzazione ogni volta che si intende abbattere un albero (non secco), avente i requisiti di tutela previsti nel Regolamento Comunale per la tutela del verde (in particolare per alberi dal diametro superiore a 20 cm.).

I casi in cui è necessaria l'autorizzazione sono indicati nell'art. 7 del Regolamento (vedi estratto).

vai ad inizio pagina ↑

Presentazione della Domanda

Requisiti del richiedente

Essere proprietario (o amministratore condominiale o legale rappresentante della proprietà) dell'immobile in cui si trovano gli alberi.

Non sono accolte le domande sottoscritte dai tecnici incaricati dalla proprietà e/o dai singoli condomini.

Documenti da presentare

  • documentazione fotografica
  • documentazione planimetrica: si rende necessario uno schizzo planimetrico qualora occorra individuare tra più alberi, quelli su cui si intenda intervenire
  • relazione specialistica: è necessaria per motivare interventi su numerosi alberi oppure su alberi colpiti da malattia o in precarie condizioni di stabilità (tale relazione deve essere firmata da un professionista a ciò abilitato)
  • nulla-osta del Consorzio del Parco dei Gessi e Calanchi dell'Abbadessa: nel caso di alberature situate nel territorio del parco dei Gessi (escluse le zone urbanizzate) compreso il pre-parco.

Modalità di presentazione e di consegna

Per la richiesta è necessario utilizzare il modulo allegato alla presente scheda informativa e disponibile anche presso:

  • l' Ufficio per le Relazioni con il Pubblico
  • il Settore Progetti Ambientali

Alla domanda va allegata la documentazione fotografica ed ogni altra documentazione necessaria ad individuare, in modo univoco, gli alberi su cui si vuole intervenire.

Nel caso di alberature situate nell'ambito del territorio del Parco dei Gessi (escluse le zone urbanizzate) o nel pre-parco è necessario allegare il preventivo nulla-osta del Consorzio del Parco stesso.

L'interessato può presentare la domanda in uno dei seguenti modi:

  • consegnandola direttamente agli sportelli dell'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (URP) negli orari di apertura al pubblico
  • per posta: indirizzandola all'Ufficio Ambiente, piazza Bracci n. 1, 40068 San Lazzaro di Savena
  • via PEC all'indirizzo: comune.sanlazzaro@cert.provincia.bo.it -

Costi a carico del cittadino e modalità di pagamento

1 marca da bollo da 16,00 euro, da apporre sulla domanda

1 marca da bollo da 16,00 euro, da apporre sull'autorizzazione, nel caso questa venga concessa (si consiglia di acquistarla in un secondo momento).

vai ad inizio pagina ↑

Risposta

Tempi

L'Amministrazione risponde entro il 45°esimo giorno dalla presentazione della domanda, fatta salva la necessità di acquisire il nulla-osta (se necessario) del Consorzio di Gestione del Parco dei Gessi, oppure  la documentazione integrativa necessaria.

Modalità

Il ritiro dell'autorizzazione avviene previo invio di comunicazione.

vai ad inizio pagina ↑

Dove rivolgersi

Settore Ambiente

Municipio - piazza Bracci 1 Vedi info e orari
Telefono051 622 8011 Responsabile del Settore, Sportello Energia, Amianto, Cave, Inquinamenti - 8163 Autorizzazioni verde privato, scarichi, fognature - 8032 Orti urbani, Rifiuti, Animali infestanti - 8266 Verde pubblico, giochi Email@ Settore Ambiente Fax051 622 8283

Riferimenti

Responsabile del procedimento

Lorenzo Feltrin

Funzionario sostituto
ai sensi della L. 241/'90

Anna Maria Tudisco
Valuta questo sito