Strumenti personali

Sezioni

Informazioni utili per i proprietari di aree confinanti con strade pubbliche

ultima modifica 06/12/2018 13:00

Descrizione del servizio

I cittadini proprietari di immobili o terreni che confinano con strade pubbliche ( c.d "frontisti") devono, in determinate situazioni, provvedere alla potatura di siepi e alberature private e alla pulizia di strade, fossi e marciapiedi.

Le situazioni nelle quali i proprietari devono intervenire, di seguito elencate, sono quelle in cui è necessario garantire la sicurezza e il mantenimento del territorio comunale.

Siepi e alberature private Il proprietario di un area verde (giardino, parco o terreno agricolo) confinante con una strada pubblica o marciapiede (c.d."frontista") deve provvedere alla potatura di siepi e alberi presenti all'interno della sua proprietà se i rami esterni nascondono la segnaletica o compromettono la sicurezza della circolazione.

Inoltre i proprietari devono rimuovere con urgenza alberi o rami caduti sulla carreggiata stradale.

Se la potatura o l'abbattimento devono essere effettuati con urgenza per garantire la sicurezza e l'incolumità pubblica non è necessario chiedere l' autorizzazione alla potatura : in questi casi le norme del Codice della Strada prevalgono sul Regolamento Comunale del Verde.

Per eventuali informazioni sulla potatura di siepi o alberi è possibile rivolgersi all' Ufficio Ambiente , nei giorni ed orari di apertura al pubblico.

Fossi

Nel caso in cui le acque piovane o di irrigazione provenienti da terreni privati convoglino in un fosso stradale, i proprietari frontisti di questi terreni devono effettuare ogni azione necessaria al mantenimento del fosso e le relative opere accessorie, come tombamenti per passi carrai ed attraversamenti.

Devono provvedere anche allo sfalcio dell'erba nel lato adiacente la proprietà e alla pulizia dei depositi di materiale inerte trasportato nel tempo, risagomando il fosso con idonea pendenza per lo scolo delle acque.

Marciapiedi

In caso di nevicate, i proprietari degli immobili devono rimuovere la neve dai marciapiedi o dai percorsi posti di fronte alla proprietà. Inoltre devono controllare che non si verifichino pericolose cadute di neve dai tetti del fabbricato.

La pulizia dei passi carrai rimasti chiusi a seguito dell'intervento dello spazzaneve, spetta agli utilizzatori del passo carraio stesso.  

I cittadini possono segnalare situazioni di pericolo per la sicurezza stradale o per il mantenimento del territorio e dovute al mancato intervento dei proprietari frontisti contattando:

l' Ufficio per le Relazioni con il Pubblico o la Polizia Locale

Spetta alla Polizia Locale vigilare sul rispetto degli obblighi e sanzionare il cittadino inadempiente, che dovrà provvedere al ripristino dello stato dei luoghi a sue spese.

vai ad inizio pagina ↑

Dove rivolgersi

Telefono051 622 8174 Email@ Urp - Ufficio Relazioni con il Pubblico Fax051 622 8283
Valuta questo sito