Servizio taxi a chiamata

ultima modifica 17/10/2019 10:14

Descrizione del servizio

Che cos'è

Il "taxi a chiamata" è un servizio sperimentale attivato dal Comune nel 2012 che, con Determina n. 263 del 03/04/2015, è stato ulteriormente migliorato, ampliando la tipologia di utenza che può farne uso.

 

I cittadini interessati possono utilizzare per i tragitti stabiliti il taxi ad un costo agevolato pari ad € 3 per ciascuna tratta, sulla base di una convenzione tra l'Amministrazione e CAT - Consorzio Autonomo Taxisti.

A chi è rivolto

Il servizio di taxi a chiamata diurno è rivolto a tutti i cittadini residenti a San Lazzaro iscritti al servizio.

Il servizio di taxi a chiamata notturno nasce per consentire lo spostamento nel fine settimana tra il centro di Bologna e  piazza Bracci, ed è rivolto:

  • ai giovani maschi sanlazzaresi di età compresa tra 18 e 30 anni;
  • a tutte le donne di età maggiore di 18 anni
  • alle persone affette da disabilità incompatibili con la conduzione di un veicolo, che non beneficino già di buoni taxi e siano di età maggiore di 18 anni.

    Come si accede

    Per accedere al servizio è necessario richiedere presso l'Ufficio per le Relazioni con il Pubblico il rilascio della tessera identificativa di adesione, compilando l'apposito modulo di richiesta scaricabile dalla presente scheda informativa

    Come si svolge

    Il servizio  di taxi si articola in:

    • servizio diurno, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 7.00 alle ore 19.00, per i seguenti collegamenti:

    - piazza Bracci - Madre Teresa di Calcutta e viceversa
    - via della Repubblica (ASL) - via Madre Teresa di Calcutta e viceversa
    - piazza Bracci - via Nazionale Toscana c/o fermata bus "Pavese 2" e viceversa
    - via Nazionale Toscana c/o fermata bus "Pavese 2" e viceversa

    • servizio notturno, attivo il venerdì e sabato notte dalle ore 01.30 alle 05.00 per il collegamento tra:

    - piazza Aldrovandi - piazza Bracci
    - piazza della Mercanzia - piazza Bracci

    Per usufruire del servizio gli utenti devono  farne  richiesta con un anticipo di almeno un’ora telefonando direttamente alla centrale radiotaxi di CAT al numero telefonico: 051 4590

    Le corse potranno prolungarsi fino ad una qualsiasi destinazione nel territorio sanlazzarese, con addebito della differenza a carico del cliente.

    Al momento della richiesta il cittadino dovrà far presente alla centrale di essere un utente convenzionato del Comune di San Lazzaro di Savena e di accettare l’uso collettivo del taxi.

    Ogni singolo utente paga la propria quota individuale della corsa pari a 3 euro

Scadenza

Il servizio è attivo sino al perdurare del rinnovo della convenzione; l'iscrizione alla lista dei cittadini convenzionati è aperta fino al raggiungimento della quota di impegno economico fissata annualmente dal Comune.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Settore Mobilità

 



vai ad inizio pagina ↑

Dove rivolgersi

Settore Mobilità

Municipio - piazza Bracci 1 Vedi info e orari
Telefono051 622 8020 Email@ Settore Mobilità Fax051 622 8283

Riferimenti

Responsabile del procedimento

Michele Ansaloni

Funzionario sostituto
ai sensi della L. 241/'90

Anna Maria Tudisco
Valuta questo sito