A partire dal 31 ottobre 2022 fino al 7 di aprile 2023 o conclusione dell’anno termico, e salvo ulteriori e diversi provvedimenti, si dispone:

  • negli immobili pubblici destinati ad uffici ed attività di rappresentanza istituzionale di proprietà comunale di limitare la temperatura massima invernale a 19°C (con più o meno 2°C di tolleranza);
  • la ridefinizione degli orari di riscaldamento e operatività degli uffici comunali;
  • l'ottimizzzione degli orari di accensione di alcuni impianti di pubblica illuminazione dislocati sul territorio comunale.

Questa pagina ti è stata utile?