Arredo urbano agevolato

ultima modifica 27/07/2016 10:08

Art. 18 Esenzioni e agevolazioni in materia di canoni e tributi locali

Comma 1: Alcune attività svolte nell'ambito dei patti di collaborazione di cui all'articolo 5 della presente carta potranno essere considerate di particolare interesse pubblico agli effetti delle agevolazioni previste dal regolamento comunale per l'occupazione di suolo pubblico e per l'applicazione del relativo canone


Commercianti, cittadini, passanti, studenti, lavoratori: un piccolo elenco per indicare quanti beneficiano di un contesto cittadino più ordinato, omogeneo, gradevole e pulito.
Ci si può prendere cura della propria città in molti modi, alcuni richiedono un’operatività maggiore, altri passano attraverso il finanziamento di attività sociali o culturali, altre ancora sono forme di sponsorizzazione sulla qualità della città.

Così, per consentire una piena attuazione delle recenti normative regionali e della Carta sulla Collaborazione, il bilancio del Comune ha previsto nuove forme di agevolazione tributaria per chi decide di investire nella bellezza e fruibilità della città col supporto dei competenti uffici tecnici, per una detrazione TARI di 200€ a fronte di 1000€ investiti.

Valuta questo sito