OFFicine San LaB

ultima modifica 27/07/2016 10:18

Art. 8 Promozione della creatività e dell’innovazione digitale
Comma 1: Il Comune promuove la creatività, le arti, la formazione e la sperimentazione artistica come uno degli strumenti fondamentali per la riqualificazione delle aree urbane o dei singoli beni, per la produzione di valore per il territorio, per la coesione sociale e per lo sviluppo delle capacità.
Comma 2: Per il perseguimento di tale finalità il Comune riserva una quota degli spazi e degli edifici di cui alla presente carta allo svolgimento di attività volte alla promozione della creatività urbana e in particolare di quella giovanile


L’Economist la presenta come la terza rivoluzione industriale, dopo la meccanizzazione e la produzione di massa: la manifattura diventa digitale. Come ogni rivoluzione, in economia e sul mercato del lavoro il risultato è duplice: distruzione e creazione. Per la società rappresenta una sfida innovatrice e per un Ente locale si tratta di investire in una politica formativa e sociale che può determinare il successo e il rafforzamento della propria comunità.

Le OFFicine San LaB, strategicamente collocate nel centro del capoluogo, saranno un importante polo di orientamento, formazione, sperimentazione e scambio per giovani. Un luogo di aggregazione dotato di un centro servizi integrato destinato alla formazione e sperimentazione, al lavoro, all’Europa, al sostegno per le giovani generazioni. Affiancate dalle Botteghe 2.0, un contenitore di lavoro e manifattura, di scambio di competenze e prove sul campo: coworking e fab lab.

Valuta questo sito