Pc dismessi

ultima modifica 06/05/2016 10:30

Art. 8 Promozione della creatività e dell’innovazione digitale

Comma 1: Il Comune promuove la creatività, le arti, la formazione e la sperimentazione artistica come uno degli strumenti fondamentali per la riqualificazione delle aree urbane o dei singoli beni, per la produzione di valore per il territorio, per la coesione sociale e per lo sviluppo delle capacità.

Comma 4: Il Comune favorisce l’innovazione digitale attraverso interventi di partecipazione all’ideazione, al disegno e alla realizzazione di servizi e applicazioni da parte della comunità, con particolare attenzione all’uso di dati e infrastrutture aperti, in un’ottica di beni comuni digitali

 

L’usuale avvicendarsi delle dotazioni tecnologiche del Comune porta a dover sostituire, con cadenze prefissate, i pc in uso al personale comunale: si tratta di pc in ottime condizioni, anche se non più adeguati alle nuove esigenze lavorative.

Da qui l’idea di renderli disponibili alle associazioni iscritte al registro comunale e a progetti specifici individuati dall’Amministrazione. L’esperienza della Festa di comunità ci ha consegnato un’occasione fervida di collaborazione tra gli anziani del centro, i luoghi a disposizione e i ragazzi ex Mare Nostrum; così è partita la prima fornitura di pc al centro Malpensa per dei corsi di alfabetizzazione informatica realizzati dagli universitari volontari camerunensi ospitati dalla Caritas bolognese.

Visto però il buon numero di pc a disposizione, questi sono stati consegnati direttamente alle strutture ospitanti i richiedenti asilo, in modo che potessero accelerare la loro pratica informatica; al Malpensa la fornitura è stata incrementata per consentire l’avvio di altri laboratori intergenerazionali anche in collaborazione con il Comune, così come anche il centro Tonelli ha richiesto e ottenuto dei pc, al pari dell’Avis.

I prossimi, già prenotati, andranno al centro La Terrazza e, in base alle disponibilità, alle associazioni che ne faranno richiesta… perché i pc abbiamo nuova vita e continuino a generare progetti.

Valuta questo sito