Sport

ultima modifica 21/03/2019 17:08
Movimento, inclusività, impegno, spirito di squadra: un vero allenamento alla vita

Cartolina sport

Linea sport

Negli ultimi 5 anni l’Amministrazione ha riservato allo sport e agli impianti sportivi una particolare attenzione, valorizzando la ricca e variegata offerta del territorio. Per valorizzare questo patrimonio, che ha portato alle numerose associazioni molti riconoscimenti a livello nazionale ed internazionale, il Comune ha investito oltre 2.000.000 di euro nella riqualificazione delle strutture, anche attraverso appositi bandi per individuare i migliori investitori.

La ristrutturazione dei campi sportivi nei parchi pubblici, dal centro alle frazioni, ha favorito la diffusione dello sport. Lo slancio dello sport a San Lazzaro ha contribuito a portare in città eventi e manifestazioni sportive di rilievo come Happy Hand, festa dello sport e dell’inclusività, ma anche la Fluo Run e realtà innovative come Oz e i suoi sport urbani.

scarica la cartolina

Cartolina sport retro

Linea sport

2.700.000 euro investiti negli impianti sportivi

Riqualificazione dello Stadio Maurizio Cevenini

800.000 euro investiti nella riqualificazione del PalaSavena

39 nuovi giochi per bambini nei parchi pubblici, di cui 14 studiati per i bambini disabili

38 manifestazioni sportive, tra cui Happy Hand e Fluo Run

Nuovo parco 0 2 4 6 Primo Sport dedicato ai bimbi da 0 a 6 anni

Linea sport

PalaYuri
500.000 euro - Ristrutturazione spogliatoi

PalaSavena (in convenzione)
800.000 euro - Ristrutturazione

Stadio Cevenini (in convenzione)
100.000 euro - Riqualificazione spogliatoi e campo principale

Campo da baseball parco della Resistenza
150.000 euro - Realizzazione nuovo impianto di illuminazione

Palestra Rodriguez (in convenzione)
121.300 euro - Manutenzione ordinaria

Circolo Tennis via F.lli Canova (in convenzione)
600.000 euro - Riqualificazione bar e campi da tennis, nuovi campi da paddle

Color Run Il campo da tennis del parco della Resistenza è stato completamente rinnovato, così come il grande murales sulla palestra Rodriguez. Al Parco della Pace di Mura San Carlo, due nuovi campi da tennis e uno da basket completamente gratuiti, offrono alla frazione un luogo dedicato al movimento e alla salute. Al parco di Ca’ Bassa di Idice, due nuove porte sono a disposizione degli appassionati di calcio. Il campo da Baseball nel parco della Resistenza è ora dotato di torri faro per le partite serali e presto i giocatori potranno contare su una Club House e spogliatoi funzionali e accoglienti. Le Aquile Verdi e tutti gli appassionati del pattinaggio a rotelle possono ora contare su una pista confortevole e sicura. Lo stadio Kennedy, ristrutturato nelle tribune, negli spogliatoi e nel manto erboso, è stato intitolato a Maurizio Cevenini, che sorride dagli spalti grazie al bellissimo murales realizzato da Fabieke. I corsi di parkour, tessuti aerei, arrampicata e skateboard di Oz hanno trovato casa a San Lazzaro: in un’area di 2.000 metri quadri in via Commenda 13 è nato Eden Park, che è già un punto di riferimento per gli sport urbani indoor e outdoor. Il Comune ha sostenuto questa realtà innovativa e unica con un contributo di 30.000 euro. Il circolo tennis in via Fratelli Canova, di proprietà comunale, è stato completamente ristrutturato con un investimento di 600.000 euro che ha permesso anche la realizzazione di nuovi campi da paddle Il PalaSavena ritorna a vivere dopo anni di incuria e abbandono, grazie a un nuovo bando e a un investimento da 800.000 euro sulla ristrutturazione. Oggi è sede della Baltur Cento, squadra di Basket che gioca in A2. Primo Sport 0246 è un parco studiato per favorire lo sviluppo senso-motorio dei bambini da 0 a 6 anni. Anche le scuole dell’infanzia del territorio possono usufruire periodicamente di questa area gioco sicura e innovativa con percorsi guidati e laboratori didattici. Realizzato al parco Europa in collaborazione con il Coni, l’Università di Verona e l’associazione Laboratorio 0246 di Valentina Vezzali. 

Valuta questo sito