Salta al contenuto
Via alla rassegna Estate nell'Aria

VAI ALLA PAGINA DEDICATA

San Lazzaro di Savena, 26 maggio 2022 – Dopo il successo della prime due edizioni, torna Estate nell’Aria, la rassegna di eventi estivi diffusa nel tempo e nello spazio, che ci terrà compagnia fino all’autunno, in tanti luoghi del territorio sanlazzarese, con una proposta artistica e culturale di alta qualità.

Un programma che coniuga divertimento e cultura, con concerti, escursioni, laboratori, spettacoli per tutte le età, realizzato in collaborazione con le numerose realtà e associazioni culturali e artistiche di San Lazzaro, e che ci terrà compagnia in attesa del grande ritorno della Fiera di San Lazzaro, dal 28 al 31 luglio.

Il 29 maggio Imboscata apre la rassegna: un percorso artistico nella natura sulle sponde del fiume Idice, giunto alla sua terza edizione, che attraversa l’oasi del Wwf e dove si susseguiranno incursioni a sorpresa con musicisti, giocolieri, narratori, danzatori, poeti, acrobati, e pittori, che interagiranno con la natura e il pubblico per dare vita a performance sorprendenti.

Non mancherà la musica, a partire dalla prima edizione di Boom Festival, serata musicale ideata e organizzata dall'associazione Suonare Sergio in collaborazione con Mirko Perri e Giovanni Marinelli. Il 4 giugno sul palco del Parco 2 Agosto ci sarà una line up di artisti della scena italiana: Praino, Miglio, Davide Amati, Scarda. Al circolo Arci San Lazzaro torna invece il Reno Folk Festiva, la rassegna sulle danze e la musica folk, che ci farà ballare dal 2 al 5 giugno, mentre a Ca’ de Mandorli la rassegna Estate Amore ci terrà compagnia con musica e concerti per tutta l’estate. Farà tappa in città anche La musica nel mezzo di Efferre Live, con i suoi concerti itineranti a bordo di un bus panoramico.

Tornano anche quest’anno i Salotti Verdi: ad aprire la rassegna, il 13 giugno, sarà la chef stellata Isa Mazzocchi, intervistata dalla sindaca Isabella Conti, mentre il 20 giugno ospite sarà il sindaco di Bologna, Matteo Lepore. A precedere la serata, la musica del violinista Alessandro Cosentino e della sua band.

La natura e i prodotti della terra saranno protagonisti della rassegna estiva grazie alla terza edizione di Per Campi e Per Orti, attraverso un ricco programma di concerti, passeggiate e incontri nelle aziende agricole del territorio, che culmineranno il 16 giugno con la Notte Verde: una serata di visite guidate, degustazioni, performance e meraviglia negli agriturismi del territorio. Per i più piccoli c’è il Mondorto Summer Fest, che a giugno porterà musica, teatro e divertimento nell’orto a fianco della Mediateca, con tre appuntamenti (7, 15 e 22 giugno) dedicati ai bambini, ma anche aperitivi a tema naturalistico per i più grandi.

E proprio nella natura hanno luogo molti degli appuntamenti di Estate nell’Aria proposti dai ‘Talenti creativi’ e dalle associazioni vincitrici dei bandi comunali, tra cui gli spettacoli di Teatro con bosco e animali (3 e 10 luglio), ma anche Itinerari a più voci per sentieri sonori 2.0 (17 giugno e 22 settembre), veri e propri percorsi nella natura e nella memoria attraverso ballate, racconti e antichi saperi. Il 21 giugno e il 25 luglio, invece, tutti con il naso all’insù per rimirare le stelle, spiegate e narrate anche quest’anno dai divulgatori di Sofos.

Non mancheranno gli appuntamenti dedicati ai più piccoli: la Mediateca Ragazzi è già all’opera con un ricco calendario di attività per i più piccoli, come le Favole dal Mondo della Compagnia CreAzione e le Preistosere al Museo Donini.

La rassegna estiva proseguirà poi per tutto agosto e settembre con appuntamenti dedicati a musica, fotografia e cultura. E ancora: aperitivi a base di arte e spritz alla Fondazione Cirulli, acrobazie e laboratori a Eden Park e DinoTour al tramonto tra i dinosauri del Preistoparco. L’estate di San Lazzaro non conosce confini ed è già iniziata.

“Estate nell’Aria si conferma un format vincente e molto amato – spiega l’assessore alla Cultura Juri Guidi –. La sempre ricca programmazione, creata in collaborazione con le tante eccellenze del nostro territorio, ci permette infatti di diffondere la cultura, portando arte, musica e divertimento in ogni angolo di San Lazzaro, per un’estate davvero senza confini e aperta a tutti. Con Estate nell’Aria, l’Amministrazione punta inoltre a dare l’opportunità, sia a chi viene da fuori città, sia ai nostri stessi cittadini, di scoprire e riscoprire luoghi, prodotti e realtà diverse, che fanno di San Lazzaro un punto di riferimento naturalistico, culturale e sportivo per tutta l’area Metropolitana”.

Ultimo aggiornamento

22-09-2022 15:09

Questa pagina ti è stata utile?