Salta al contenuto
Altipiani di luce - racconti di viaggio

Angolo dell'Avventura - sezione di San Lazzaro di Savena presenta una serata di racconti di viaggio

Nell’altipiano Boliviano, la luce accecante del salar contrasta con i vividi colori delle lagune colorate in un susseguirsi di paesaggi unici... irreali...
Una natura incontaminata e isolata in netta contrapposizione al più moderno sfruttamento delle risorse minerarie.
I giacimenti di argento Boliviani sono oggi come un tempo, un luogo di lavoro duro, dove l’uomo, al prezzo della sua stessa vita, scava la montagna per sfruttarne le ricchezze in essa contenute.
Percorreremo le antiche carovaniere fino l’immenso lago Titicaca, confine naturale tra Bolivia e Perù alla scoperta delle popolazioni che ancora oggi vivono sull’immenso lago.
Lasciati gli altipiani raggiungiamo la valle sacra culla dell’antico popolo Inca.
Il popolo Inca non era solamente un popolo guerriero ma erano esperti agronomi, capaci di realizzare straordinari terrazzamenti per la coltivazione di mais e di patate, vere e proprie nicchie microclimatiche dove l’incidenza delle gelate e dei venti è minima e il perfetto orientamento spaziale, permette la massima esposizione all’irradiazione solare e, in definitiva, la massima resa produttiva. Sulle orme della storia intrisa di leggende, ripercorreremo a ritroso le tradizioni Incas sulla linea immaginaria che collega la città di Machu Picchu fino a Cusco.

Luogo

Centro Annalena Tonelli

via Galletta 42 - San Lazzaro di Savena - 40068

Date e orari

Costi

ingresso gratuito

Ulteriori informazioni

Patrocinato da
Comune di San Lazzaro di Savena

Ultimo aggiornamento

03-11-2022 14:11

Questa pagina ti è stata utile?