Salta al contenuto
Propaganda. The Art of Political Indoctrination | Ultima data della mostra alla Fondazione Cirulli

La mostra che prende in esame i meccanismi della propaganda attraverso la lente della politica italiana del XX secolo, che si sarebbe dovuta concludere il 16 ottobre, resterà ancora visitabile domenica 13 e domenica 20 novembre.

Una proroga che consentirà, a chi non l'abbia già fatto, di poter apprezzare il focus sull’epoca più controversa e drammatica della storia italiana moderna.
Oltre 65 opere, tra sculture, disegni e dipinti, realizzate negli anni compresi tra il 1922 e il 1943 estremamente significative per  contestualizzare storicamente questo materiale e sollecitare una riflessione sulle linee di demarcazione tra il fascino visivo delle immagini e la sottesa ideologia totalitaria fallimentare.

Già presentata a Casa Italiana Zerilli-Marimò di New York University nel marzo 2020, Fondazione Cirulli propone la mostra nello spazio underground della ex factory Dino Gavina.
A cura di Fondazione Cirulli. Design curator: Nicola Lucchi - CIMA (Center For Italian Modern Art), New York.

È richiesta la prenotazione: info@fondazionecirulli.org

biglietto: visita + ingresso: 23 euro. Ridotto 20 euro (per i residenti a San Lazzaro)

Luogo

Fondazione Cirulli

via Emilia 275 - San Lazzaro di Savena - 40068

Date e orari

Ultimo aggiornamento

17-11-2022 16:11

Questa pagina ti è stata utile?