Salta al contenuto
Propaganda. The Art of Political Indoctrination

Propaganda.
The Art of Political Indoctrination

a cura di Fondazione Cirulli
design curator Nicola Lucchi

La mostra prende in esame i meccanismi della propaganda attraverso la lente della politica italiana del XX secolo. Il focus è sugli anni compresi tra il 1922 e il 1943 che costituiscono l’epoca più controversa e drammatica della storia italiana moderna.

L'esposizione vuole contestualizzare storicamente questo materiale e sollecitare una riflessione sulle linee di demarcazione tra il fascino visivo delle immagini e la sottesa ideologia totalitaria fallimentare.

Particolare attenzione è dedicata a documenti, grafica pubblicitaria e opere d’arte del Ventennio a cui fa seguito una serie di opere ai margini di questo periodo storico e si conclude con una sezione dedicata alla ricostruzione e alle elezioni del 1948.

Già presentata a Casa Italiana Zerilli-Marimò di New York University nel marzo 2020, Fondazione Cirulli propone la mostra nello spazio underground della ex factory Dino Gavina.

Apertura al pubblico con visita guidata

domenica 16 ottobre | ore 16:30 - 18:00

Prenotazione richiesta
visita + ingresso: 23 euro. Ridotto 20 euro.


Per info e prenotazioni: info@fondazionecirulli.org

Luogo

Fondazione Massimo e Sonia Cirulli

via Emilia 275 - San Lazzaro di Savena - 40068

Date e orari

Costi

visita + ingresso: 23 euro. Ridotto 20 euro

Ultimo aggiornamento

14-10-2022 15:10

Questa pagina ti è stata utile?