Il percorso partecipato per la redazione del nuovo Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile e il Clima del Comune di San Lazzaro di Savena. Un'azione di sensibilizzazione e al contempo un primo atto concreto per una transizione verso un'economia più rispettosa delle risorse.

Il sughero, ricavato dall’omonima quercia (Quercus Suber), è infatti un materiale riciclabile: trova nuova vita in materiali impiegati soprattutto in bioedilizia - piastrelle, pannelli isolanti, fonoassorbenti e granulati. A vantaggio nostro e dell’ambiente è necessario che anche questo nobile materiale venga incluso nel processo dell’economia circolare, dove niente si perde e niente si spreca.

Viene impiegato soprattutto nella produzione di tappi perché protegge il gusto e l’aroma dei vini. Recuperare un materiale così duttile e prezioso significa tutelare le risorse ambientali.

I contenitori per il conferimento del sughero sono a disposizione in:

  • Municipio (piazza Bracci 1), Mediateca (via Caselle 22), Museo della Preistoria "Luigi Donini" (via F.lli Canova 49), MediaLab (via Emilia 302/A), Piscina comunale Kennedy (via Kennedy 63);
  • Centro sociale Malpensa (via Jussi 33), Centro Sociale Culturale Ricreativo Annalena Tonelli (via Galletta 42), Centro sociale La Terrazza (via del Colle 1), Circolo ARCI San Lazzaro (via Bellaria 7);
  • Cafè Piazza Bracci (via S. Lazzaro, 3A), Enoteca dei S.A.G.G.I. (via Emilia, 124), Milosa Caffè (via Carlo Jussi, 30), Caffè Epoca (via Carlo Jussi, 10), Cafè Pan (via Emilia, 247), La Bottega di Agriverde (via Seminario, 1).

Il servizio viene effettuato da Recooper nell’ambito dei progetti dedicati all’economia circolare (info: www.recooper.itinfo@recooper.it; 800808731).

Questa pagina ti è stata utile?